Vol. 1 No. 2 (2019): Volume I. Issue II. 2019
Volume I. Issue II. 2019
Preface

Dott. Ascolese Franco
Dir. Responsabile
Presidente dell’Ordine TSRM PSTRP NA-AV-BN-CE

Il percorso lungo oltre 20 anni che ha portato le 19 professioni “sanitarie” all’interno dell’Or-dine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medicacombattere l’abusivismo, ma ora bisogna impegnarsi anche sul piano culturale. Un lavoro pro-attivo e di certo complesso che si prospetta per uno tra i settori che ha, nell’immediato futuro, grandi pro-spettive di sviluppo e di crescita. I cambiamenti del tutto evidenti che sono avvenuti nella Sanità, sia sul piano organizzativo che riguardo agli effetti ed alle prospettive del progresso tecnologico sono elementi imprenscindibili. Lo scopo di dar vita ad una nuova Rivista patroci-nata dal Federazione Nazionale Ordini TSRM PSTRP è la creazione di uno strumento in grado di favorire lo scambio di esperienze ed il miglioramento delle pro-fessionalità. La Rivista JAHC - Journal Advance of Health Care nasce, allora, dalla piena convinzione che la crescita professionale si debba fondare anche sullo svolgimento di attività scientifica e sulla sua divul-gazione. La necessità di condivisione di una Cultura inter-professionale è alla base, quindi, della scelta di questa nuova Rivista scientifica. La divulgazione dei prodotti della ricerca scientifica è uno strumento fon-damentale per la crescita professionale e culturale di tutti i gruppi professionali afferenti agli Ordini TSRM PSTRP. JAHC vuole diventare un “luogo” d’incontro e di scambio di esperienze fra professionisti che svolgono la propria attività in ambiti differenti con finalità assi-stenziali, diagnostiche, riabilitative e di prevenzione. Si è creato, altresì, uno spazio virtuale dove colloca-re una piattaforma web che permetta la concreta re-alizzazione di un progetto editoriale scientifico così ambizioso. L’obiettivo strategico della Rivista JAHC - Journal Advance of Health Care è naturalmente strettamente connesso all’indicizzazione della produ-zione sui principali motori di ricerca scientifica. La scelta di pubblicare primariamente in lingua italiana ha lo scopo di favorire la produzione scientifica di tutti i professionisti iscritti agli Ordini TSRM PSTRP. In Italia, riviste scientifiche di tipo inter-profes-sionali e multi-disciplinari non sono numerose ed in questo scenario s’inserisce il proposito di favorire la piena comunicazione e la completa integrazione tra le diverse 19 professioni che compongono gli Ordini TSRM PSTRP. I contributi rispondenti alla Mission del Journal of Advanced Health Care sono pubblicati secondo criteri editoriali rigidi e codificati, e fanno riferimento a tre principali macro-categorie, precisa-mente: Essay; Original Research; Research Article. La prima tipologia mira ad una attenta analisi e/o una presentazione di un’idea o di un avvenimento, ha la finalità di comparare dati ed argomentare. Ciò può es-sere fatto attraverso la definizione, l’esemplificazione e l’analisi di causa-effetto. Le Research riportano, in-vece, metodi e risultati di uno studio originale esegui-to dagli autori. Questa tipologia di studio può variare profondamente ma, in tutti i casi, i dati grezzi sono raccolti e analizzati dagli autori, e le conclusioni trat-te dai risultati di tale analisi hanno una struttura che può essere così sintetizzata: l’Abstract è un sunto in-troduttivo completo, ma estremamente sintetico; l’In-troduzione, che illustra l’oggetto di studio, presenta un excursus interpretativo della bibliografia ed espo-ne le motivazioni della ricerca condotta; Materiali e Metodi, illustrano dettagliatamente la metodologia adottata, e le caratteristiche dei materiali impiegati. È una sezione importantissima che ha lo scopo di garantire la ripetibilità del processo sperimentale in oggetto; mira ad accreditare limiti e affidabilità della ricerca; i Risultati e la Discussione fanno riferimen-to al nodo centrale e all’interpretazione degli autori; infine, seguono le Conclusioni e la Bibliografia (Re-ferences). I principali argomenti trattati dagli autori riguardano l’ambito scientifico e tecnico, i contributi multi-disciplinari rappresentano per la Rivista un im-portante strumento di riflessione ed approfondimento sugli aspetti organizzativi, statistico, giuridico-am-ministrativi, economici e del Risk Management dei servizi socio-sanitari. Ogni lavoro proposto per la pubblicazione verrà letto dagli Editors o da un componente del Comitato di Redazione e successivamente verrà inviato ai Re-viewers, la cui attività è una procedura di selezione di articoli o progetti di ricerca proposti dai membri della comunità scientifica, ed è effettuata da specialisti del settore, in maniera indipendente e imparziale. Le rigi-de procedure di peer review sono volte a regolamen-tare gli standard di qualità all’interno di una disciplina accademica ed a rafforzare il metodo scientifico. Infine, la Sezione Bibliographical Review si con-figura come “strumento di Cultura” per i tecnici sani-tari di radiologia medica e dei professionisti sanitari tecnici, della riabilitazione e della prevenzione e quel-la del Journal è, a nostro parere, la sede più idonea per avviare una riflessione a largo spettro su argomenti strettamente connessi alle tematiche di ricerca per le 19 professioni. Le riflessioni e le revisioni criti-che delle bibliografie (volumi e articoli scientifici), quindi, proiettano idealmente nel contesto internazio-nale gli scritti e gli approcci di carattere scientifico dei professionisti. Tali lavori, benché formulati nelle prospettive specifiche della situazione italiana, si in-nestano a pieno titolo nel più ampio panorama delle discipline di Settore.

Research Articles

Allocca Roberta
Il diritto alla salute degli stranieri: strumenti di tutela alla luce della normativa nazionale ed internazionale: Research Article
https://doi.org/10.36017/jahc2019128
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc2019128
Varchetta Giovanni, Palma Marco, Tanzillo Paolina
Linfoma di Hodgkin associato a sindrome nefrosica in età pediatrica: tecniche di studio in TC e PET/TC: Original Research
https://doi.org/10.36017/jahc20191215
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191215
Ciriello Marina, Calabrese Mariaconsiglia
L’intervento fisioterapico nel paziente con piede diabetico: Essay
https://doi.org/10.36017/jahc2019126
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc2019126
Corvaglia Martina, Cuccaro Francesco, Assirelli Angela
Studio RM delle rocche petrose: nuove sequenze di acquisizione
https://doi.org/10.36017/jahc20191222
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191222
Bellia Loredana, Ruggiero Roberta, Falivene Gennaro, Cataldi Mauro, Nicolò Michele
Valutazione dell’efficacia terapeutica dell’aggiunta della terapia fotodinamica al trattamento parodontale non chirurgico: Manual Treatment in Patients with Fibromyalgia
https://doi.org/10.36017/jahc20191213
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191213
Burini Andrea
La pedana Wii Nintendo: supporto domiciliare nella riabilitazione dei disturbi dell’equilibrio
https://doi.org/10.36017/jahc20191220
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191220
Calenda Giorgio, Sciamannini Umbro
Le tecnologie tutte italiane per la prevenzione delle infezioni nosocomiali: Essay
https://doi.org/10.36017/jahc20191211
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191211
Mazza Clelia, De Chiara Nicoletta
E-cigs e vaping: nuove prospettive di rischio per la salute: Cosa c’è da sapere su questo nuovo “fenomeno”
https://doi.org/10.36017/jahc20191218
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191218
Diamare Sara, Ferrara Anna, Polito Gaetana, Salerno Marina, Mantice Marinella, Pocetta Giancarlo
Un metodo di Embodied Education in Riabilitazione: approcci di valutazione partecipata e di empowerment psicocorporeo: Original Research
https://doi.org/10.36017/jahc2019129
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc2019129
Tafuri Ranieri Maria
Studio multifattoriale sulle strategie riabilitative per i disturbi dello spettro autistico a funzionamento limitato: Tecniche per la riabilitazione psichiatrica
https://doi.org/10.36017/jahc20191216
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191216
Editor in Chief Giovanni Di Trapani
Cultura ed innovazione: una proposta per l’uniformità dei prodotti della ricerca dei tecnici di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione
https://doi.org/10.36017/jahc2019127
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc2019127
Prioreschi Tommaso, Rubino Mariele Maria Leondina
Proiezione obliqua del piede, in radiologia convenzionale, nella diagnosi di tendinite del peroniero breve: Research Article
https://doi.org/10.36017/jahc20191214
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191214
Grassia Gianluca
Correlazioni tra disfonia postura e malocclusioni: Visone olistica del paziente disfonico
https://doi.org/10.36017/jahc20191221
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191221
Nava Tiziana
Terapia manuale del paziente fibromialgico: Manual Treatment in Patients with Fibromyalgia
https://doi.org/10.36017/jahc20191212
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191212
Barretta Vincenzo
La medicina emotiva e comportamentale: un nuovo paradigma per i sistemi sanitari?
https://doi.org/10.36017/jahc20191219
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191219
Coviello Antonio, D'Antonio Carmine
Risk Management Sanitario: governo dei rischi e coperture assicurative nel welfare italiano: Essay
https://doi.org/10.36017/jahc20191210
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191210
Scalella Roberto
Cefalea cervicogenica e manipolazioni vertebrali: L’impatto degli studi del Dr. James Dunning, presidente e fondatore di (AAMT) e del suo gruppo di lavoro, tra cui l’italiano Dr. Firas Mourad, sulle strategie terapeutiche
https://doi.org/10.36017/jahc20191217
PDF
DOI: https://doi.org/10.36017/jahc20191217